scrivici su Whatsapp al 340 3479552
Transfer San Vito lo Capo - Pagoto tour

BUS NAVETTA
DA AEROPORTO
DI TRAPANI

A SAN VITO LO CAPO

e viceversa

Tratta Diretta 50/60 minuti

 

CALCOLA LA TARIFFA

 

BUS NAVETTA
DA AEROPORTO
DI PALERMO

A SAN VITO LO CAPO

e viceversa

Tratta Diretta 80/90 minuti

 

CALCOLA LA TARIFFA

 

 


 

BUS NAVETTA DA AEROPORTI DI PALERMO O TRAPANI PER SAN VITO LO CAPO
Transfer low cost da condividere!

Corse giornaliere, a orari stabiliti, tratta diretta, attivo dal 29/05 al 03/10, su prenotazione, previa disponibilità posti.

Partenza dall’aeroporto, diretto San Vito lo Capo, con fermata a richiesta (hotel, B&B , case vacanza etc.)

Partenza da San Vito lo capo con prelievo da indirizzo richiesto (hotel, B&B, case vacanze etc.) per aeroporti di Palermo e Trapani

La condivisione di un transfer con passeggeri aventi la stessa destinazione - San Vito lo capo -,senza rinunciare a confort e sicurezza

Il nostro servizio inizia nella hall degli arrivi dell’aeroporto, cerca l’autista con cartello

Comunicare la presenza di bimbi o infanti, che viaggeranno su seggiolini omologati (senza supplemento).

I veicoli utilizzati per svolgere il servizio sono immatricolati con autorizzazione di noleggio con conducente, adibite al servizio pubblico non di linea, guidati da conducenti qualificati.

 

 


 

bagagli

BAGAGLI
Comunicare eventuali bagagli extra, tipo: sacche da golf, attrezzatura sub, bici da corsa o altro. In questo caso alla normale tariffa si aggiungerà un supplemento extra di € 5,00.

 

tempi di percorrenza

TEMPO DI PERCORRENZA
Tratta diretta APT Trapani a struttura ricettiva San Vito Lo Capo 50/60 minuti.
Tratta diretta APT Palermo a struttura ricettiva San Vito Lo Capo 80/90 minuti.

 

pagamento

PAGAMENTO
Bonifico anticipato o in contanti all'arrivo direttamente all'autista.

 

notturno

NOTTURNO
I servizi compresi tra le ore 23:00 e le ore 07:00 hanno un supplemento di € 10,00 sulla tariffa per la singola tratta.

 

animali

ANIMALI
Onde evitare problematiche con altri passeggeri è vietato il trasporto di animali domestici (possibile su servizio esclusivo).

 

ritardi

RITARDI
Se ci fossero dei ritardi all'imbarco, onde evitare disagi, è opportuno comunicarlo al numero 347/5459324 (Nino).

 

 


San Vito lo Capo

Antico borgo marinaro, San Vito si sviluppo intorno ad una antica fortezza di costruzione araba nel 1100, trasformata successivamente dagli spagnoli in santuario dedicato al patrono San Vito martire.

Esso si trova sul promontorio che chiude il Golfo di Castellammare e si estende sino alla riserva di Monte Cofano.

La sua spiaggia bianchissima e il suo mare caraibico rendono San Vito meta ambita di tanti turisti desiderosi di una vacanza in totale relax in armonia con la natura ed eccellenti qualità enogastronomiche.

A due passi da San Vito si estende la Riserva dello Zingaro, istituita nel 1980 per volere prima di alcuni naturalisti in seguito dagli stessi cittadini che hanno voluto fortemente che la strada che unisse Castellammare del Golfo a San Vito lo capo non venisse mai realizzata. Oggi la riserva conserva forme rare di vegetazione, come la palma nana, tipica della macchia mediterranea, ed è luogo ideale per nidificare specie di uccelli in via d’estensione come l’aquila di Bonelli e il falco pellegrino, tra paesaggi mozzafiato e sentieri che si snodano nella roccia a picco sul mare. Le spiaggette accessibili dai sentieri lungo la costa sono piccole calette di ciottoli e ghiaia bianca; le principali sono la Cala dell’Uzzo, Cala Marinella, Cala della Disa e Cala Capreria. L’acqua cristallina della riserva permette di fare snorkeling nuotando con interi banchi di pesci.

Nel mezzo della riserva merita la visita anche la Grotta dell’Uzzo dove sono stati ritrovati reperti appartenenti al periodo Paleolitico, Mesolitico e Neolitico.

Altre grotte preistoriche in territorio San Vitese sono: la Grotta dei Cavalli a Calamancina dove sono state rinvenute incisioni e pitture rupresti, e le Grotte Ciaraveddi e Del Racchio a Macari.

Sulla Strada che porta a San Vito, subito dopo la frazione di Castelluzzo si trova la Baia Santa Margherita, una splendida spiaggia incastonata in uno dei più bei paesaggi della Sicilia: da non perdere il tramonto sul golfo.

Nel mese di settembre San Vito ospita il Cous Cous Fest. Più di una semplice rassegna gastronomica un’occasione d’incontro e di scambio fra tradizione e culture diverse. Dal Marocco alla Costa d’Avorio, dal Senegal alla Tunisia i paesi che nella propria cultura gastronomica comprendono questo piatto si contendono il miglior cous cous del mondo.

 


 

NOVITÀ & LAST MINUTES

Emergenza Covid 19 si riparte

Emergenza Covid 19 si riparte

Il nostro viaggio inizia nel 2005 senza sosta, con crescita graduale, grazie all´impegno, forza di volontà, spirito di squadra, abbiamo raggiunt...


Leggi tutto


 

GUESTBOOK

 


 

 


 

 


 

I nostri bus e pulmini

Pagoto Tour - Transfer San Vito lo Capo

Via Michele Poma 20 - 91012 - Buseto Palizzolo (TP)
+39 0923 851520 | +39 347 5459 324 | info@pagototour.com

Cookie policy | Privacy policy

 

P.I. 01395640814

Powered by First Web