Transfer San Vito lo Capo - Pagoto tour

TRANSFER SAN VITO LO CAPO
Qual Ŕ la formula migliore per te?

Arrivare a San Vito lo capo dall’ aeroporto di Trapani o Palermo è molto più semplice e vantaggioso,con Pagoto tour troverai 4 formule diversificate studiate appositamente per le tue esigenze.

Clicca sulle foto e scopri i dettagli

Se hai dubbi inviaci una richiesta dal modulo contatti o chiamaci, ti verrà proposto il servizio più vantaggioso alla tua richiesta.

 

Bus Navetta per 1-2 persone
BUS NAVETTA
Attesa massima 60 minuti.

Transfer attivo da giugno a settembre.
Per chi viaggia da solo o in coppia

 

Transfer per famiglie fino a 5 persone
LOW COST FAMILY
Attesa da 0 a 30 minuti

Transfer per gruppi fino a 5 persone.
Comodo e conveniente.

 

Transfer collettivi da 6 persone in poi
LOW COST FRIENDS
Attesa 0 minuti

Transfer per gruppi fino a 14 persone
Viaggia con i tuoi amici e risparmia.

 

Transfer esclusivo
TRANSFER ESCLUSIVO
Attesa 0 minuti

Servizio esclusivo da 1 a 14 passeggeri
in vettura o mini-bus personali.

 

 


San Vito lo Capo

Antico borgo marinaro, San Vito si sviluppo intorno ad una antica fortezza di costruzione araba nel 1100, trasformata successivamente dagli spagnoli in santuario dedicato al patrono San Vito martire.

Esso si trova sul promontorio che chiude il Golfo di Castellammare e si estende sino alla riserva di Monte Cofano.

La sua spiaggia bianchissima e il suo mare caraibico rendono San Vito meta ambita di tanti turisti desiderosi di una vacanza in totale relax in armonia con la natura ed eccellenti qualità enogastronomiche.

A due passi da San Vito si estende la Riserva dello Zingaro, istituita nel 1980 per volere prima di alcuni naturalisti in seguito dagli stessi cittadini che hanno voluto fortemente che la strada che unisse Castellammare del Golfo a San Vito lo capo non venisse mai realizzata. Oggi la riserva conserva forme rare di vegetazione, come la palma nana, tipica della macchia mediterranea, ed è luogo ideale per nidificare specie di uccelli in via d’estensione come l’aquila di Bonelli e il falco pellegrino, tra paesaggi mozzafiato e sentieri che si snodano nella roccia a picco sul mare. Le spiaggette accessibili dai sentieri lungo la costa sono piccole calette di ciottoli e ghiaia bianca; le principali sono la Cala dell’Uzzo, Cala Marinella, Cala della Disa e Cala Capreria. L’acqua cristallina della riserva permette di fare snorkeling nuotando con interi banchi di pesci.

Nel mezzo della riserva merita la visita anche la Grotta dell’Uzzo dove sono stati ritrovati reperti appartenenti al periodo Paleolitico, Mesolitico e Neolitico.

Altre grotte preistoriche in territorio San Vitese sono: la Grotta dei Cavalli a Calamancina dove sono state rinvenute incisioni e pitture rupresti, e le Grotte Ciaraveddi e Del Racchio a Macari.

Sulla Strada che porta a San Vito, subito dopo la frazione di Castelluzzo si trova la Baia Santa Margherita, una splendida spiaggia incastonata in uno dei più bei paesaggi della Sicilia: da non perdere il tramonto sul golfo.

Nel mese di settembre San Vito ospita il Cous Cous Fest. Più di una semplice rassegna gastronomica un’occasione d’incontro e di scambio fra tradizione e culture diverse. Dal Marocco alla Costa d’Avorio, dal Senegal alla Tunisia i paesi che nella propria cultura gastronomica comprendono questo piatto si contendono il miglior cous cous del mondo.

 


 

NOVITÀ & LAST MINUTES

Bus navetta diretto aeroporto palermo san vito lo capo

Bus navetta diretto aeroporto palermo san vito lo capo

Attivo da giugno a settembre bus diretto da aeroporto Palermo a San Vito lo capo e da San Vito lo capo a aeroporto di Palermo. Partenza ogni 60 minuti...


Leggi tutto


 

GUESTBOOK

 


 

 


 

 


 

I nostri bus e pulmini

Pagoto Tour - Transfer San Vito lo Capo

Via Michele Poma 20 - 91012 - Buseto Palizzolo (TP)
+39 0923 851520 | +39 347 5459 324 | info@pagototour.com

 

P.I. 01395640814

Powered by First Web